Logo catalogazione


Accesso area riservata



Ti trovi qui: Home > Le attività > Catalogazione dei beni artistici

Catalogazione e valorizzazione dei beni artistici e culturali della Fortezza

La Casa di Reclusione di Volterra è ospitata all’interno di una fortezza medicea carica di fascino e di storia. Basterebbe anche solo tale circostanza per comprendere il bisogno di elaborare un progetto, poi finanziato dalla Cassa Ammende, che ha consentito la realizzazione di uno specifico corso di aggiornamento professionale finalizzato alla ricerca ed all'archiviazione di opere culturali, cartacee e non, presenti nei locali della Fortezza.
Nelle attività di riordino dei locali di archivio, si sono, così, rinvenuti materiali di particolare pregio e valore storico-culturale, quali riviste, giornali, libri, opere artistiche e arti, che, ricostruendo veri e propri pezzi del carcere e della stessa Città di Volterra, richiedono una peculiare archiviazione e valorizzazione (vecchie fotografie, registri matricolari, documentazione relativa ad eventi particolari della Casa Penale di Volterra, ecc…)
Per tale motivo è stato realizzato, nei mesi di novembre e dicembre 2012, uno specifico corso di aggiornamento, rivolto a 6 detenuti appartenenti al circuito media sicurezza, per offrire loro quegli strumenti di base, che possano rendere possibile tale lavoro in modo professionale.
Le competenze acquisite con il corso effettuato sono tutt'oggi utilizzate dai detenuti coinvolti attraverso attività di ricerca del materiale, catalogazione, riordino dei locali e pulizie, con il coordinamento entusiastico e coinvolgente della Polizia Penitenziaria.